Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Parassitologia  

Foto parassiti

Tel.: (+39) 02-503-18098/18065; Fax.: (+39) 02-503188095
e- mail: parassito.divetlab@unimi.it
Referente: prof.ssa Maria Teresa Manfredi

IL LABORATORIO

Il laboratorio, situato nell’ex istituto di Patologia generale Veterinaria, esegue analisi parassitologiche relative ad animali da compagnia (cane e gatto), cavallo, esotici (rettili e uccelli), animali da reddito (bovino, piccoli ruminanti) e animali da laboratorio su campioni fecali o altro materiale biologico. Il laboratorio compie inoltre esami parassitologici su specie ittiche o su prodotti derivati.

LE ANALISI

L’unità di parassitologia esegue le seguenti analisi di laboratorio:

-esami copromicroscopici qualitativi e quantitativi (metodica McMaster e Flotac)

-esame copromicroscopico qualitativo specifico per cavalli (ricerca di uova cestodi anoplocefalidi mediante tecnica di Proudman)

-ricerca larve nematodi broncopolmonari (metodo di Baerman)

-ricerca uova di trematodi (sedimentazione)

-analisi immunocromatografiche (Giardia, Cryptosporidium, Dirofilaria)

-ricerca e identificazione morfologica di microfilarie

-identificazione morfologica e molecolare di larve di Anisakis

-analisi sierologiche per alcune parassitosi dei ruminanti (Besnoitia, Toxoplasma e Neospora)

-valutazione di forme di antielmintico resistenza

Questi test sono disponibili sia come esami singoli sia sotto forma di profili di screening, diagnostici sul singolo individuo e su allevamenti. Il personale del laboratorio è inoltre disponibile telefonicamente per la pianificazione di profili diagnostici non di routine e per consulenza sull’interpretazione dei risultati.

COME CONSEGNARE E INVIARE I CAMPIONI

I campioni possono essere consegnati direttamente presso il laboratorio dalle 9.00 alle 16.30 dal lunedì al venerdì, oppure inviati tramite proprio corriere o per posta. In entrambi i casi i campioni devono essere accompagnati dal modulo di accompagnamento, disponibile su richiesta contattando il laboratorio, nel quale sono indicati anche i costi delle analisi e i tempi di refertazione.

MODALITA' DI REFERTAZIONE

Dove non specificato diversamente, la refertazione avviene di norma entro 2 giorni lavorativi. Salvo diversa richiesta da parte del Medico Veterinario referente, il referto verrà inviato in formato pdf tramite posta elettronica all’indirizzo indicato in sede di consegna campioni.

Torna ad inizio pagina