Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Strategie sostenibili per ridurre l’impiego di antibiotici nell’allevamento delle bovine da latte (RABOLA)

L’obiettivo generale del progetto è l’individuazione di pratiche operative che comportino la riduzione dell’uso di antibiotici nell’allevamento delle bovine da latte. Nello specifico, questo partner si occuperà di valutare l’impiego di pre- e post-dipping a base di una batteriocina prodotta da un ceppo di Lactococcus lactis subsp. cremoris, per prevenire l’insorgenza di mastiti. L’efficacia sarà valutata sulla base di: 1a. percentuale di bovine che presentano variazione dello stato sanitario mammario (batteriologia e CCS) nel gruppo trattato rispetto al controllo 1b. tipo e frequenza dei patogeni mammari nel latte dei due gruppi di animali 2. risposta infiammatoria a livello della mammella delle vacche trattate dimostrata mediante SDSPAGE (alterazioni dell’abbondanza relativa delle proteine), Western immunoblotting (presenza e abbondanza dei marker di mastite catelicidina e amiloide A) e titolazione fluorimetrica di NAGase e lisozima 3. alterazione del profilo proteico del latte/comparsa di alterazioni nei pathway della risposta immunitaria dei soggetti trattati verso i diversi tipi di agente eziologico, dimostrata dal profilo proteomico.

Responsabile/i:
  • renata PICCININI
Ente finanziatore:
REGIONE LOMBARDIA - Agricoltura
Tipologia:
RL_DG-AGR - Bandi DG Agricultura
Capofila:
CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE - CNR
Anno:
2018
Durata:
36
Stato:
APERTO
Torna ad inizio pagina