Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Ricerca  

Il DIMEVET, con sede dal 2018 nella nuova struttura di Lodi, promuove la ricerca in ambito veterinario, come elemento essenziale nella formazione e nel mantenimento di un alto standard scientifico del suo staff. Una elevata qualificazione scientifica è elemento fondamentale per la qualità della didattica e dei servizi offerti a supporto della salute e del benessere della popolazione animale così come, più in generale, della società, del territorio e degli Enti e figure professionali che vi operano.

Le attività relative alla ricerca e alla produzione scientifica del DIMEVET sono promosse, gestite e coordinate dalla Commissione Scientifica e di Ricerca (CSR), organo consultivo ed istruttorio del Direttore e del Consiglio di Dipartimento.

Rientrano tra le attività di competenza della CSR: il supporto al raggiungimento degli obiettivi del Piano Strategico del Dipartimento relativi alla ricerca; la definizione di proposte di criteri di valutazione per l’assegnazione di fondi ed il reclutamento; l’organizzazione e la gestione di bandi e premi interni al Dipartimento; la promozione di azioni a sostegno dei giovani ricercatori del Dipartimento.

L’attività di ricerca si svolge in laboratori, in strutture cliniche ed in campo, ad esempio in allevamenti di animali da reddito, in ambienti naturali o in industrie di produzione e trasformazione di alimenti di origine animale. Il DIMEVET incentiva le collaborazioni tra gruppi di diverse discipline e differenti Enti, anche internazionali. I risultati della ricerca confluiscono in pubblicazioni sulle principali riviste internazionali del settore. I fondi necessari allo sviluppo della ricerca derivano da varie fonti: fondi competitivi Europei, fondi del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, di Ateneo, Regionali. Non manca il supporto di industrie e quello derivante da donazioni.

Nell'attività di ricerca del DIMEVET sono attivamente coinvolti gli studenti nella fase finale del loro percorso formativo per la preparazione della tesi di laurea. Inoltre un sostanziale contributo viene fornito dal personale più giovane del Dipartimento, rappresentato dai dottorandi e dagli assegnisti di ricerca.

Torna ad inizio pagina