Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

La biodiversità delle razze bovine

Un docente del Divet, il prof. Daniele Vigo, partecipa al progetto sulla valorizzazione delle razze autoctone, ripreso anche dalla stampa nazionale (articolo visibile nella nostra rassegna stampa).
L'Italia era ed è ancora la nazione con la più ricca varietà di razze bovine al mondo, ma questa varietà si è persa in anni di selezione. Alcune razze si sono estinte e il loro patrimonio genetico è andato perduto, di altre invece restano solo pochi capi. L'impegno per la diversificazione nell'allevamento permette non solo di tutelare le razze ma anche di produrre un latte di migliore qualità e continuare ad avere formaggi tipici.

24 settembre 2014
Torna ad inizio pagina