Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

Jail's bond: la relazione uomo-animale in carcere

Il convegno costituisce un’occasione di confronto tra le parti attive del progetto “Jail’s Bond”, di cui è responsabile operativo e referente dell'Università degli Studi di Milano una ricercatrice del Divet, Federica Pirrone. Il progetto prevede la realizzazione, presso il Carcere di Milano-Bollate, di interventi di educazione assistita dal cane innovativi e professionalizzanti rivolti alle persone in stato di detenzione.

Durante i lavori, saranno consegnati i diplomi e i tesserini tecnici ai detenuti che hanno frequentato il I corso per Opertatore di canile e dog sitter, svolto in collaborazione con gli istruttori cinofili dello CSEN-Centro Sportivo Educativo Nazionale riconosciuto dal Coni, con il patrocinio del Comune di Milano.

Nella seconda parte della mattinata è prevista una Tavola Rotonda dal titolo “Il carcere e la pena: rieducazione, reinserimento, recidiva”, che sarà moderata da Paola D’Amico del Corriere della Sera e alla quale parteciperanno, tra gli altri: Alessandro Giungi (Presidente della Sottocommissione Carceri del Comune di Milano) Alessandra Naldi (Garante dei Diritti dei Detenuti di Milano) e Don Gino Rigoldi.

Per maggiori informazioni, scaricare la locandina allegata.

20 gennaio 2016
Allegati alla notizia
Torna ad inizio pagina