Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

COVID-19: 14 progetti finanziati da Regione Lombardia e Fondazioni Cariplo e Veronesi

Sono in totale 14 i progetti di ricerca sul tema COVID-19 dell’Università Statale di Milano finanziati da Regione Lombardia e dalle Fondazioni Cariplo e Veronesi su diverse iniziative speciali di finanziamento promosse a partire da marzo 2020 per affrontare l’emergenza da COVID-19. Le ricerche finanziate sono finalizzate a definire meglio la patogenicità di SARS-CoV2 e il decorso dell'infezione e puntano allo sviluppo di terapie innovative e diagnosi precoce per affrontare le potenziali epidemie presenti e future.

"I buoni risultati ottenuti in questi bandi dimostrano non solo la solidità delle competenze scientifiche della Statale ma anche quanto, in circostanze straordinarie, sia importante sostenere con misure immediate le proposte dei nostri docenti e ricercatori, mettendoli in condizione di lavorare al meglio per fronteggiare le emergenze del territorio, commenta il rettore Elio Franzini.

"Non a caso - continua il prorettore vicario con delega a Strategie e Politiche della ricerca, Maria Pia Abbracchio - diversi dei progetti finanziati avevano ricevuto in precedenza il seal of excellence e un budget di avvio per le medesime ricerche da parte del nostro Ateneo attraverso il Fondo straordinario 'Ricerche emergenza coronavirus' stanziato dal Consiglio di Amministrazione il 3 marzo scorso".

Fin dall'inizio della pandemia, l'Ateneo si è mobilitato per mettere a disposizione la sua esperienza negli ambiti della virologia, infettivologia, immunologia, chimica, fisica, farmacologia e scienze biomediche in generale e aggregare competenze interdisciplinari e trasversali per trovare soluzioni a breve e medio termine per la presente ed eventuali future pandemie.

In particolare, sono nove i progetti finanziati dal bando congiunto con cui Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e Fondazione Umberto Veronesi hanno voluto mettere in campo soluzioni innovative contro l'emergenza Coronavirus proposte da partenariati pubblico-privati, intersettoriali e multidisciplinari; tre i progetti finanziati dalla Direzione Generale Welfare di Regione Lombardia e due da Fondazione Cariplo.

Il finanziamento di Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e Fondazione Umberto Veronesi

Il bando ha stanziato 10,5 milioni di euro e si articolava nelle seguenti linee di ricerca:

  • Linea 1. Ricerca fondamentale, finanziata con risorse stanziate dalle Fondazioni Cariplo e Umberto Veronesi.

  • Linea 2. Ricerca industriale e sviluppo sperimentale, finanziata con risorse di Regione Lombardia.

I nove progetti dell'Università Statale finanziati

Linea 1 – Ricerca fondamentale

  1. Characterization of SARS-CoV-2 accessory proteins in terms of host adaptation, biochemical properties, and pharmacophore models - CORONA. 
    Referente d’AteneoMara Biasin, professore associato presso il dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche "L. Sacco" (finanziamento di Fondazione Cariplo)

  1. Joint artificial intelligence and protein structure modelling to guide large-scale screenings for anti-SARS-Cov2 neutralizing antibodies - CoroNAId. 
    Referente d’AteneoGiulia Marchetti, professore associato presso il dipartimento di Scienze della Salute (finanziamento di Fondazione Cariplo)

  1. Targeting acute immune responses and aberrant inflammation to improve the clinical outcome of elderly SARS-Cov-2 infected patients - IMMU-COV-AGING.
    Referente d’AteneoGiulia Marchetti, professore associato presso il dipartimento di Scienze della Salute (finanziamento di Fondazione Cariplo e Fondazione Veronesi)

  1. Genetic characterization of SARS-CoV-2 and serological investigation in human and pets to define cats and dogs role in the COVID-19 pandemic - COVIDinPET. 
    Referente d’AteneoSaverio Paltrinieri, professore ordinario presso il dipartimento di Medicina Veterinaria (finanziamento di Fondazione Cariplo)

  1. DigiCOVID, a Digital Platform for COVID19+ patients and caregivers, designed to facilitate communication and mental health care delivery during and after hospitalization.
    Referente d’AteneoNino Stocchetti, professore ordinario presso il dipartimento di Fisiopatologia Medico-Chirurgica e dei Trapianti (finanziamento di Fondazione Cariplo)

Linea 2 - Ricerca industriale e sviluppo sperimentale

  1. Fast and simple Sars-Cov-2 Detection (Fase 2) - Metodo innovativo per la ricerca rapida e a basso costo di SARS-CoV-2 in campioni respiratori: validazione con sistemi diagnostici multipli ed automazione del processo. 
    Referente d’AteneoElena Pariani, professore associato presso il dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute (finanziamento di Regione Lombardia)

  1. Anti-SARS-CoV-2 therapy (DISCOVERY).
    Referente d’Ateneo: Stefano Rusconi, professore associato presso il dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche "L. Sacco" (finanziamento di Regione Lombardia)

  1. Studio di prevalenza e delle dinamiche di infezione da SARS-CoV-2 in 4 comuni lombardi (SARS-2-SCREEN). 
    Referente d’Ateneo: Massimo Galli, professore ordinario presso il dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche “L. Sacco” (finanziamento di Regione Lombardia)

  1. Centrale Operativa Dimessi COVID-19.
    Referente d’Ateneo: Gian Vincenzo Zuccotti, professore ordinario presso il dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche "L. Sacco" (finanziamento di Regione Lombardia).

 

Il finanziamento della Direzione Welfare di Regione Lombardia

Il bando ha stanziato quattro milioni di euro per progetti di ricerca legati all'emergenza sanitaria, ma presentati da partenariati di almeno quattro enti fra cui le Università lombarde, ma solo in qualità di partner.

tre progetti dell'Università Statale finanziati

  1. Caratterizzazione delle sequenze codificanti di SARS-CoV-2 e valutazione del loro ruolo nella patogenesi di COVID-19. Ente Coordinatore: IRCCS E. Medea.
    Principal Investigator per l’Università Statale: Mara Biasin, dipartimento di Scienze biomediche e cliniche "L. Sacco".

  1. Risposta immune in pazienti COVID-19 e co-morbidità. Ente Coordinatore: ASST Spedali Civili di Brescia. 
    Principal Investigator per l’Università Statale: Mario Clerici, dipartimento di Fisiopatologia Medico-Chirurgica e dei Trapianti.

  1. Registro dei pazienti ospedalizzati per infezione da COVID-19 in Lombardia. Ente Coordinatore: ASST Santi Paolo e Carlo. 
    Principal Investigator per l’Università StataleGiuseppe Francesco Sferrazza Papa, dipartimento Scienze della Salute.

 

Il finanziamento di Fondazione Cariplo

Fondazione Cariplo, ad oggi, ha finanziato due dei progetti di Ateneo sul COVID-19, già approvati dal Comitato di Probiviri dell'Università nominato dal CDA per l'analisi, selezione e finanziamento delle proposte di ricerche di Ateneo nell'ambito del fondo straordinario "Ricerche emergenza Coronavirus". 

I due progetti finanziati

  1. Sviluppo di un APTAmero bloccante l’interazione SPIKE-ACE2, la porta d’ingresso di COVID 19 negli pneumociti (APTAVID).
    Referente per l’AteneoPaolo Ciana, dipartimento di Scienze della Salute.

  1. Progetto “S1P levels and quali/quantitative sphingolipid profile to identify early predictive markers to target hypoxia adaptation and inflammatory response in plasma of COV19-SARS-2 patients to prevent the negative outcome toward severe pulmonary insufficiency”. 
    Referente per l’AteneoCecilia Gelfi, dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute. 

 

"Siamo molto orgogliosi di questi risultati che dimostrano l’impulso fondamentale che la Statale sta dando all'avanzamento delle conoscenze su COVID-19; un contributo documentato da più di 500 articoli già resi disponibili alla comunità scientifica, dei quali più di 200 riportati in Scopus, che le sono valsi il quinto posto al mondo per produzione scientifica e impatto citazionale sull'argomento", conclude il prorettore Abbracchio.

Fonte: La Statale News

08 luglio 2020
Torna ad inizio pagina