Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Eventi  

Università degli Studi di Milano: Riaprono le sedi di Lodi e Sesto S. Giovanni

Riaprono da domani 26 febbraio solo per il personale e con le medesime limitazioni della sospensione della attività didattica e dei servizi al pubblico in atto in tutte le sedi dell'Ateneo - le strutture della Facoltà di Medicina veterinaria a Lodi ed il polo di Mediazione linguistica e culturale di Sesto San Giovanni.

Lodi resta infatti, dopo la chiusura precauzionale, zona gialla così come il resto della Lombardia, mentre il Comune di Sesto San Giovanni ha ufficializzato il venir meno delle condizioni che avevano determinato la decisione assunta dall'Ateneo il 23 febbraio.

Il personale che afferisce a queste sedi potrà quindi recarsi regolarmente in servizio e svolgere le normali attività amministrative. Permane naturalmente, come per tutte le altre sedi, l'indicazione di restare al proprio domicilio per tutti coloro che abitano nei comuni della cosiddetta zona rossa.

Tutte le informazioni,documenti e link sono disponibili alla seguente pagina di UNIMI: 

https://www.unimi.it/it/coronavirus-misure-urgenti-la-comunita-universitaria

25 febbraio 2020
Torna ad inizio pagina